Oggi la digitalizzazione offre notevoli vantaggi in termini di produttività e controllo costante della qualità del prodotto, prerogative che si traducono in una maggiore competitività sul mercato diventato sempre più aggressivo negli ultimi anni.

Il piano Industria 4.0, recentemente varato del Ministero dello Sviluppo Economico, è decisamente una grande occasione per cogliere tutte le grandi opportunità offerte dalla nuova rivoluzione digitale dei processi : L’ Interconnessione.
Gli imprenditori Italiani possono ora innovare le proprie strutture produttive secondo le regole della quarta rivoluzione industriale, con il supporto del Governo Italiano.
Il piano prevede una serie di incentivi agli investimenti; alcuni già esistenti ma potenziati (vedi legge Sabatini), ed altri completamente nuovi. Tra questi l'Iper-ammortamento del 250% del bene produttivo acquistato.
Solo alcune tipologie di macchinari possono usufruire di questo incentivo, ma solo se conformi alle specifiche tecniche del piano Industria 4.0

I banchi prova rientrano nelle categorie di macchinari ammessi, quindi Think'PC PROGETTI ha messo a punto sistemi di controllo macchina interconnessi via rete LAN Ethernet al sistema gestionale aziendale, dal quale ricevono tutte le configurazioni di macchina (ricette di prodotto) in maniera automatica. Sono capaci di rispondere ad interrogazioni del supervisore gestionale sulla loro produttività, sul prodotto attualmente in lavorazione, sullo loro stato di funzionamento, attraverso un protocollo di comunicazione HTTP.
Sono sempre connessi via remota all'ufficio tecnico Think PC PROGETTI, per un costante monitoraggio tecnico in caso di procedure di calibrazione / training / riprogrammazione / ricerca guasti. Hanno interfacce uomo-macchina (HMI) intelligenti che supportano l’operatore in termini di sicurezza ed efficienza delle operazioni di lavorazione, e consentono all'occorrenza una configurazione locale.
Queste prerogative li rendono conformi alle specifiche tecniche richieste, dunque ammortizzabili al 250%.

Tutti gli skid di pressurizzazione della classe SKA possono essere equipaggiati con software TestREC 4.0


 

IVS 2017